Sistemi di protezione passiva, dissipazione energia

protezione-caduta-massi-argila-espansa-AG12-2
protezione-caduta-massi-argila-espansa-AG12-3
protezione-caduta-massi-argila-espansa-AG12-4
protezione-caduta-massi-argila-espansa-AG12-5
protezione-passiva-via-di-fuga-autodromo-AG12-2
protezione-passiva-via-di-fuga-autodromo-AG12
protezione-caduta-massi-argila-espansa-AG12-2
protezione-caduta-massi-argila-espansa-AG12-3
protezione-caduta-massi-argila-espansa-AG12-4
protezione-caduta-massi-argila-espansa-AG12-5
protezione-passiva-via-di-fuga-autodromo-AG12-2
protezione-passiva-via-di-fuga-autodromo-AG12

L’argilla espansa sfusa è un ottimo mezzo per dissipare l’energia cinetica durante gli urti: grazie al ridotto peso specifico dei granuli è infatti molto deformabile ed è molto più efficace di materiali granulari pesanti quali ad esempio la ghiaia. Grazie a queste caratteristiche viene impiegata in ambito stradale ed infrastrutturale per diversi scopi.

  • Trincee e coperture paramassi: l’argilla espansa viene utilizzata come letto di atterraggio per i massi nelle strutture che proteggono le sedi stradali o ferroviarie in corrispondenza di versanti soggetti al rischio di caduta di pietre poiché esse tendono ad affondarvi e fanno fatica a riemergere. Rispetto all’uso di ghiaia, riduce significativamente i carichi statici e, grazie all’efficace dissipazione di energia, trasmette meno azioni dinamiche alle strutture, permettendo la realizzazione di coperture in cemento armato più snelle e meno armate.
  • Vie di fuga stradali: nei tratti caratterizzati da lunghe discese a forte pendenza sono spesso presenti vie di fuga per veicoli in difficoltà, al termine delle quali un letto di argilla espansa assicura di dissipare l’eventuale energia cinetica residua dei mezzi, che vi sprofondano e arrestano la loro corsa.
  • Vie di fuga in circuiti automobilistici e motociclistici: l’argilla espansa  è utilizzata allo scopo di rallentare auto e moto nelle vie di fuga delle curve più pericolose degli autodromi di tutto il mondo.
  • Protezione di punti pericolosi: l’argilla espansa Leca è utilizzata all’interno di svariati sistemi di protezione e attenuazione d’urto (conformi a EN1317) in punti pericolosi in infrastrutture stradali come cuspidi di svincolo, pile, parapetti, varchi di guard-rails, e costruzioni (caselli, cabine etc.).

 

Richiedi informazioni

Richiedi informazioni


    I campi contrassegnati con * sono obbligatori

    Iscriviti a LecaNews, la newsletter del gruppo Laterlite che ti tiene costantemente aggiornato sulle novità, le soluzioni e i sistemi tecnici del mondo Leca.

    Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

    Privacy*

    I campi contrassegnati con * sono obbligatori