Chi-siamo-Laterlite-stabilimento-C1
stoccaggio-leca-sfuso-C
Chi-siamo-Laterlite-sostenibilita-C1
stabilimento-laterlite-rubbiano-C
Chi-siamo-Laterlite-lavorazione-argilla-C1
argilla-per produzione-leca-C
bocca-forno-produzione-argilla-espansa-C
Chi-siamo-Laterlite-stabilimento-C1
stoccaggio-leca-sfuso-C
Chi-siamo-Laterlite-sostenibilita-C1
stabilimento-laterlite-rubbiano-C
Chi-siamo-Laterlite-lavorazione-argilla-C1
argilla-per produzione-leca-C
bocca-forno-produzione-argilla-espansa-C

Sostenibilità

Da sempre impegnata nella ricerca e valorizzazione delle soluzioni leggere e isolanti per l’edilizia, Laterlite fonda i criteri dello sviluppo sostenibile su tre pilastri fondamentali: il rispetto dell’ambiente, degli aspetti sociali ed economici.

Le prestazioni di isolamento termoacustico delle costruzioni e di qualità dell’aria nelle abitazioni sono obiettivi primari per la salute ed il comfort degli utilizzatori, che in Europa trascorrono circa il 90% del tempo negli edifici. L’importanza della crescita sostenibile è testimoniata dai numeri: oltre il 50% dei materiali estratti in natura sono trasformati in materiali da costruzione e nella Comunità Europea più del 40% dell’energia è consumata dagli edifici. È quindi estremamente importante un approccio orientato al ciclo di vita dell’edificio, basato sull’analisi di tutti gli aspetti costitutivi del processo: dalla produzione e trasporto dei materiali da costruzione all’efficienza energetica complessiva, dal mantenimento nel tempo delle prestazioni e caratteristiche dei prodotti alla fase finale di demolizione e smaltimento. Laterlite supporta l’industria delle costruzioni con il contributo offerto da un aggregato isolante, leggero, riusabile e versatile per numerose applicazioni: l’argilla espansa Leca. La produzione del Leca avviene con l’impiego delle migliori tecnologie disponibili, supportata dalla continua ricerca e miglioramento dell’efficienza energetica.

PRODUZIONE SOSTENIBILE:

ChiSiamo-Sostenibilita-1-5-mc

L’argilla espansa Lecamateriale naturale ed ecosostenibile, è prodotta dall’argilla disponibile in abbondanza in natura. Questa viene scavata, sottoposta ad un ciclo di pre-trattamento, introdotta in particolari forni rotanti sino ad una temperatura di cottura pari a ca. 1200°C.
Questo processo industriale trasforma l’argilla in argilla espansa, aggregato naturale disponibile in varie granulometrie caratterizzato da un nucleo interno poroso (leggero ed isolante) racchiuso entro una scorza esterna clinkerizzata (compatta e resistente).
L’argilla viene estratta da cave presenti in prossimità degli stabilimenti di produzione, così da ridurre al minimo i costi di trasporto e le relative emissioni di CO2.
Le cave vengono gestite in un’ottica eco-sostenibile: attenti piani di coltivazione, rispetto dell’origine morfologica della montagna, programmi di ripristino con progetti di rinverdimento e piantumazione sulle terrazze con essenze autoctone, nel massimo rispetto per la natura.

Da anni Laterlite ha intrapreso un percorso di sostenibilità globale, con la progressiva sostituzione di combustibili non rinnovabili (metano, gasolio, carbone) con quelli alternativi non più rigenerabili (dotati di potere calorifico residuo che può e deve essere riutilizzato). In questa responsabile direzione si inserisce l’utilizzo delle energie rinnovabili: produrre dalla terra e dal sole, per ridurre al minimo il fabbisogno di combustibili fossili, per bilanciare le emissioni globali di CO2 e per dare il proprio contributo al bilancio energetico nazionale.

L’argilla espansa nasce da un processo controllato che impiega le più avanzate tecnologie disponibili BAT (Best Available Technology, Direttiva 2010/75/UE), con l’obiettivo di raggiungere la migliore efficienza possibile nell’intero ciclo produttivo.
Le emissioni sono estremamente contenute in atmosfera, grazie a complessi impianti di abbattimento degli inquinanti e a sistemi di monitoraggio continuo.
L’attenzione produttiva di Laterlite si estende anche ad impianti di recupero delle acque meteoriche, che permettono di riutilizzare ogni anno 15.000 m³ di acqua nell’impianto produttivo di Lentella (CH) e, dal 2012, altri 90.000 m³ a Rubbiano (PR) pari al consumo di 550 famiglie, oltre al nuovo impianto di recupero calore dell’impianto di Rubbiano (PR) che permette di ottimizzare le performance qualitative e ambientali nella produzione dell’argilla espansa Leca recuperando fino all’83% del calore da reimmettere nel ciclo produttivo per contenere il consumo di metano, con una riduzione delle emissioni di CO2 in atmosfera di circa 1.400 tonnellate annue.

VALUTAZIONE DELLA SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE E DEL CICLO DI VITA DEL PRODOTTO

ciclo-di-vita-produzione-leca
argilla-per produzione-leca-C
forno-produzione-laterlite
forno-produzione-argilla-espansa-leca-C
trasporti-sostenibilita-leca
massetto-alleggerito-copertura-city-life-AE10
posa-massetto-lecamix-facile-P14-12
palazzo-carretto-torino-massetto-leggero-lecamix-fast-5
ciclo-di-vita-produzione-leca
argilla-per produzione-leca-C
forno-produzione-laterlite
forno-produzione-argilla-espansa-leca-C
trasporti-sostenibilita-leca
massetto-alleggerito-copertura-city-life-AE10
posa-massetto-lecamix-facile-P14-12
palazzo-carretto-torino-massetto-leggero-lecamix-fast-5

ESTRAZIONE DELLA MATERIA PRIMA

  • Argilla presente in natura in abbondanza, estratta in prossimità degli impianti industriali.
  • Attenta e responsabile gestione delle cave, in armonia con l’ambiente circostante: piani di coltivazione, rispetto dell’origine morfologica della montagna, rinverdimenti e piantumazioni con essenze autoctone.

PRODUZIONE

  • Da 1 m³ di argilla si producono sino a 5 m³ di argilla espansa.
  • Produzione efficiente, con l’impiego delle migliori tecnologie disponibili (BAT).
  • Sostituzione dei combustibili fossili non rinnovabili con altri alternativi non più rigenerabili o biomasse.
  • Nessuna produzione di rifiuti.

DISTRIBUZIONE

  • Modalità di consegna dei prodotti in cantiere efficiente e diversificata in funzione delle applicazioni e delle esigenze specifiche (sacco, sfuso).
  • La leggerezza del Leca e dei prodotti premiscelati in argilla espansa si traduce in una significativa riduzione nella movimentazione e nei trasporti dei materiali, con minori impatti sulle emissioni di CO2.

COSTRUZIONE

  • L’argilla espansa è un aggregato dai molteplici impieghi: è durabile, possiede un lungo ciclo di vita e non richiede interventi di manutenzione.
  • La leggerezza del materiale fornisce sicurezza e facilità d’impiego durante le movimentazioni e le fasi di messa in opera.

UTILIZZO

  • Negli edifici l’argilla espansa offre benessere abitativo, assicurando comfort termico e protezione al fuoco, migliorandone anche l’efficienza energetica.
  • Per impieghi in infrastrutture e nel settore del verde garantisce drenabilità evitando carichi sui terreni a scarsa portanza e sulle costruzioni esistenti.

DISMISSIONE E RIUSO

  • Alla fine del ciclo di vita, quando l’edificio o l’infrastruttura viene demolita, l’argilla epansa può essere riciclata o riusata mantenendo inalterate le proprie caratteristiche e prestazioni.

PRINCIPALI CERTIFICAZIONI OTTENUTE

Il nostro gruppo

logo-leca
logo-lecasistemi
logo-gras-calce
logo-ruregold

Richiedi informazioni


    I campi contrassegnati con * sono obbligatori

    Iscriviti a LecaNews, la newsletter del gruppo Laterlite che ti tiene costantemente aggiornato sulle novità, le soluzioni e i sistemi tecnici del mondo Leca.

    Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

    Privacy*

    I campi contrassegnati con * sono obbligatori