Pavimentazione parcheggio interrato – Conegliano Veneto

riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-6
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-11
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-10
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-9
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-8
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-7
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-5
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-4
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-3
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-2
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-1
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-6
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-11
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-10
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-9
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-8
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-7
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-5
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-4
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-3
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-2
riempimento-leggero-parcheggio-interrato-conegliano-1

Tipo di intervento 

Il rifacimento di una pavimentazione esistente su un parcheggio affetto da problematiche ingenerate da infiltrazioni d’acqua piovana: è questo il banco di prova affrontato a Conegliano Veneto da LecaPiù, l’argilla espansa Laterlite per sottofondi di pavimentazioni. Che ha in questo caso offerto le massime garanzie anche in termini di resistenza ai carichi di esercizio.

LecaPiù, la speciale argilla che non assorbe l’umidità, ha giocato un ruolo chiave nel rifacimento della pavimentazione della originale Piazza d’Armi dell’ex Caserma San Marco, a Conegliano Veneto, che, dopo la realizzazione di un parcheggio sotterraneo, non era più in grado di garantire la necessaria tenuta all’acqua. Il parcheggio sotterraneo a due piani si sviluppa su due livelli sotto la quota della piazza, mentre tutti gli impianti sono concentrati nell’asse centrale; un sistema di pilastri, che si apre come un tunnel, permette il passaggio della luce, garantisce la ventilazione e sostiene al contempo gli elementi orizzontali, con sezioni alternate, creando campate libere di 16 metri. La pavimentazione della sovrastante Piazza d’Armi evidenziava fenomeni di infiltrazione, quindi il Comune di Conegliano ha deciso di provvedere al suo totale rifacimento. La necessità di diminuire da un lato il carico della soletta insistente sul parcheggio sotterraneo, dall’altro l’adeguatezza dell’argilla espansa LecaPiù cementata a sostenere i carichi di esercizio cui è destinata la piazza, hanno fatto sì che l’impresa privilegiasse tale soluzione rispetto a una più tradizionale soletta in calcestruzzo ordinario. Il materiale è stato conferito in cantiere in cisterna e pompato con le usuali attrezzature dall’impresa incaricata della posa. La particolare rapidità di questa modalità di messa in opera ha consentito di completare nell’arco di soli due giorni il getto dell’intera soletta, su cui si è successivamente provveduto alla realizzazione del manto definitivo in asfalto. In questo modo il parcheggio interrato ha visto ripristinata la sua piena funzionalità. Quella di Conegliano è un’altra testimonianza delle qualità di leggerezza, resistenza e proprietà isolanti dell’argilla espansa Leca, oltre che dell’estrema versatilità progettuale e applicativa di questo straordinario materiale naturale.

LecaPiù è l’argilla espansa speciale per la realizzazione di sottofondi di pavimentazioni sensibili all’umiditàAggregato leggero che, grazie alla sua struttura cellulare racchiusa in una scorza clinkerizzata, ottimizza il rapporto tra peso e resistenza, si indirizza in particolare alla realizzazione di isolamenti termici grazie al basso valore di conducibilità termica certificato (λ=0,09 W/mk). LecaPiù, inoltre, non trattiene umidità, e presenta un coefficiente di imbibizione dopo 30 minuti di immersione di circa dell’1%. Il prodotto non contiene materiali organici né loro derivati, non marciscenon si degrada nel temporesiste bene ad acidibasi e solventi conservando inalterate le sue caratteristiche; è incombustibile (Euroclasse A1), e sottoposto al gelo non si rompe né si imbibisce, garantendo quindi una eccezionale durabilità nel tempo. LecaPiù è adatto per tutti gli impieghi del Leca tradizionale e soprattutto dove siano richiesti, oltre alla riconosciuta leggerezza e resistenza meccanica, bassi contenuti di umidità.

Richiedi informazioni


    I campi contrassegnati con * sono obbligatori

    Iscriviti a LecaNews, la newsletter del gruppo Laterlite che ti tiene costantemente aggiornato sulle novità, le soluzioni e i sistemi tecnici del mondo Leca.

    Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

    Privacy*

    I campi contrassegnati con * sono obbligatori