Vespai isolati contro terra

Vespaio-isolato-leca-termopiù-P3-18
posa-termopiù-sfuso-edificio-industriale-AE1
vespaio-contro-terra-leca-termopiù-P3-8
staggiatura-leca-termopiù-edificio-industriale-AE1
isolamento-pavimento-industriale-termopiù-AE1
sacco-leca-termopiù-contro-terra-P3-9
Vespaio-contro-terra-in-sacco-P3-10
Vespaio-contro-terra-in-sacco-P3-11
posa-soletta-cls-leca-termopiù-P3-15
pompaggio-leca-termopiù-sfuso-P3-12
leca-termopiù-imboiaccato-posa-AE1
vespaio-isolato-leca-termopiù-imboiaccato-P3-16
posa-leca-termopiù-cementato-AE1
leca-termopiù-cementato-AE1
isolamento-sotto-platea-termopiù-cementato-AE1
isolamento-termico-sotto-platea-termopiù-AE1
soletta-calcestruzzo-sopra-termopiù-AE1
soletta-calcestruzzo-vespaio-termopiù-AE1
Vespaio-isolato-leca-termopiù-P3-18
posa-termopiù-sfuso-edificio-industriale-AE1
vespaio-contro-terra-leca-termopiù-P3-8
staggiatura-leca-termopiù-edificio-industriale-AE1
isolamento-pavimento-industriale-termopiù-AE1
sacco-leca-termopiù-contro-terra-P3-9
Vespaio-contro-terra-in-sacco-P3-10
Vespaio-contro-terra-in-sacco-P3-11
posa-soletta-cls-leca-termopiù-P3-15
pompaggio-leca-termopiù-sfuso-P3-12
leca-termopiù-imboiaccato-posa-AE1
vespaio-isolato-leca-termopiù-imboiaccato-P3-16
posa-leca-termopiù-cementato-AE1
leca-termopiù-cementato-AE1
isolamento-sotto-platea-termopiù-cementato-AE1
isolamento-termico-sotto-platea-termopiù-AE1
soletta-calcestruzzo-sopra-termopiù-AE1
soletta-calcestruzzo-vespaio-termopiù-AE1

Le strutture di base degli edifici devono:

  • impedire la risalita dell’umidità dal terreno per capillarità
  • garantire un adeguato isolamento termico
  • essere prive di ponti termici, in particolare in caso edifici ad alta efficienza energetica
  • garantire la stabilità dell’edificio per tutta la sua vita
  • integrare facilmente le canalizzazioni impiantistiche.

La realizzazione di vespai isolati (isolamento del primo solaio contro terra), in argilla espansa speciale antirisalita di umidità Leca TermoPiù, permette di soddisfare tutti questi requisiti costituendo un isolamento continuo, di facile e rapida applicazione che evita la realizzazione del “distacco fisico”, riducendo gli spessori di applicazione e di scavo e il numero di strati funzionali diversi da mettere in opera.

Lo strato di Leca TermoPiù è nella maggior parte dei casi messo in opera sfuso o direttamente in sacco: l’intervento si completa con una soletta il calcestruzzo di 10 cm, armata con rete elettrosaldata.

Il vespaio in Leca TermoPiù si adatta alla maggior parte delle tipologie di edifici, dal residenziale di piccoli dimensioni fino agli edifici commerciali o terziari (pavimenti industriali di fabbriche e centri commerciali, anche riscaldati, con elevato carico di esercizio).

Per specifiche esigenze di cantiere o di progetto l’argilla espansa Leca TermoPiù può anche essere fissata in superficie con boiacca di cemento o calce o, in caso di specifiche esigenze meccaniche può anche essere impastato in tutto lo spessore con cemento (anche con i prodotti premiscelati in sacco Lecacem Classic o Maxi) .

 

Richiedi informazioni
  • In ristrutturazione

  • Nuove costruzioni

  • Compensazione dei carichi

  • PARETI INTERRATE

In ristrutturazione
Nuove costruzioni
Compensazione dei carichi
PARETI INTERRATE

Richiedi informazioni


    I campi contrassegnati con * sono obbligatori

    Iscriviti a LecaNews, la newsletter del gruppo Laterlite che ti tiene costantemente aggiornato sulle novità, le soluzioni e i sistemi tecnici del mondo Leca.

    Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

    Privacy*

    I campi contrassegnati con * sono obbligatori