Coperture piane leggere e isolanti

massetto-alleggerito-copertura-city-life-AE10
copertura-piana-zavorramento-AE10
strato-alleggerimento-pendenza-copertura-lecaccem-mini-AE10
strato-pendenza-terrazzo-AE10
soletta-calcestruzzo-copertura-AE10
pompaggio-leca-copertura-AE10
pendenza-copertura-lecamix-AE10
massetto-copertura-piana-praticabile-AE10
massetto-alleggerito-copertura-praticabile-AE10
isolamento-termico-copertura-leggera-leca-AE10
isolamento-termico-copertura-lecacem-AE10
isolamento-termico-copertura-leca-sfuso-AE10
copertura-piana-praticabile-finitura-quarzo-AE10
copertura-piana-leca-sfuso-AE10-2
copertura-piana-leca-sfusa-AE10
copertura-piana-isolamento-termico-AE10
alleggerimento-copertura-piana-AE10
strato-pendenze-copertura-AE10
massetto-alleggerito-copertura-city-life-AE10
copertura-piana-zavorramento-AE10
strato-alleggerimento-pendenza-copertura-lecaccem-mini-AE10
strato-pendenza-terrazzo-AE10
soletta-calcestruzzo-copertura-AE10
pompaggio-leca-copertura-AE10
pendenza-copertura-lecamix-AE10
massetto-copertura-piana-praticabile-AE10
massetto-alleggerito-copertura-praticabile-AE10
isolamento-termico-copertura-leggera-leca-AE10
isolamento-termico-copertura-lecacem-AE10
isolamento-termico-copertura-leca-sfuso-AE10
copertura-piana-praticabile-finitura-quarzo-AE10
copertura-piana-leca-sfuso-AE10-2
copertura-piana-leca-sfusa-AE10
copertura-piana-isolamento-termico-AE10
alleggerimento-copertura-piana-AE10
strato-pendenze-copertura-AE10

Le dispersioni che avvengono attraverso la copertura possono incidere in misura significativa (anche sino a circa il 30% in funzione della dimensione, geometria e tipologia di copertura) rispetto a quelle globali; nella stagione estiva la quantità di energia solare che viene intercettata in una giornata da ogni metro quadrato di copertura è superiore a quella intercettata dalla pareti verticali.

Per questi motivi la copertura deve contribuire a mantenere condizioni di comfort termoigrometrico sia in periodo invernale che estivo.

I tetti e le coperture piane sono le strutture che delimitano superiormente l’involucro edilizio con pendenza inferiore al 5% e assolvono alla funzione di offrire protezione dagli agenti atmosferici, di convogliare e/o allontanare le acque piovane dall’edificio e isolare termicamente.

I sistemi di copertura svolgono anche un ruolo determinante nell’isolare dalle temperature invernali e proteggere dal surriscaldamento estivo che, nelle ore estive più calde, rende le superfici maggiormente esposte ai raggi solari.

L’argilla espansa Leca, leggera, isolante e resistente, risulta un materiale idoneo per la realizzazione di coperture isolanti, leggere e durevoli nel tempo.

Grazie all’utilizzo delle soluzioni in argilla espansa Leca è possibile ottenere sistemi tecnici, a elevate prestazioni e con efficaci contributi di “isolamento termico massivo”, che contribuiscono a una sensibile riduzione dei consumi energetici per la climatizzazione sia invernale che estiva.

Principali applicazioni in coperture piane

 

Richiedi informazioni
  • Praticabile - Tetto caldo

  • Praticabile - Tetto rovescio

  • Carrabile - Tetto caldo

  • Non praticabile - Tetto caldo

Praticabile - Tetto caldo
Praticabile - Tetto rovescio
Carrabile - Tetto caldo
Non praticabile - Tetto caldo

Richiedi informazioni


    I campi contrassegnati con * sono obbligatori

    Iscriviti a LecaNews, la newsletter del gruppo Laterlite che ti tiene costantemente aggiornato sulle novità, le soluzioni e i sistemi tecnici del mondo Leca.

    Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

    Privacy*

    I campi contrassegnati con * sono obbligatori