Campus dell’Università di Modena e Reggio Emilia

campus-università-modena-reggio-emilia-sottofondi-termoacustici
campus-università-modena-reggio-emilia-sottofondi-termoacustici
campus-università-modena-reggio-emilia-sottofondi-termoacustici
campus-università-modena-reggio-emilia-sottofondi-termoacustici
campus-università-modena-reggio-emilia-sottofondi-termoacustici
campus-università-modena-reggio-emilia-sottofondi-termoacustici
campus-università-modena-reggio-emilia-sottofondi-termoacustici
campus-università-modena-reggio-emilia-sottofondi-termoacustici

Tipo di intervento

A Modena è stato realizzato il nuovo Campus dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Due nuove strutture di otto piani, distribuiti fra alloggi e servizi comuni, che dedicano particolare attenzione a isolamento termico e acustico. Anche grazie alle soluzioni resistenti, leggere e isolanti a base di argilla espansa Leca

La realizzazione del nuovo Campus dell’Università di Modena e Reggio Emilia ha richiesto prestazioni di eccellenza sopratutto per quanto riguarda i valori di resistenza meccanica e di isolamento, sia termico che acustico. Requisiti che hanno indirizzato la scelta verso le soluzioni leggere e isolanti a base di argilla espansa Leca di Laterlite. Il progetto, che prevede un intervento del valore di oltre 20 milioni di euro, consiste nella realizzazione di 120 nuovi alloggi per una superficie di quasi 13.000 m², ciascuno con quattro camere singole, doppi servizi, soggiorno, cucina e ambienti dotati di connessione wireless, distribuiti in quattro edifici a torre di otto piani fuori terra accorpati a spina attorno ad un collegamento centrale. Laterlite è intervenuta nella realizzazione dei sottofondi coibenti e dei massetti utilizzando Lecacem Mini e Lecamix Forte Professional.

I premiscelati Lecacem sono stati in questo caso selezionati per la loro capacità di garantire isolamento termico, leggerezza e prestazioni meccaniche adeguate nei più diversi spessori e condizioni di esercizio, aspetti questi ultimi particolarmente rilevanti in un intervento come quello in oggetto.

Lecacem Mini, infatti, è un premiscelato leggero e isolante ad elevata resistenza e chiusura superficiale, specificamente indicato per la realizzazione di strati di isolamento – alleggerimento di sottofondi e pendenze, caratterizzato da una elevata resistenza alla compressione (50 kg/cm²). La sua grana fine crea una superficie chiusa e compatta che lo rende idoneo anche per gli impieghi più gravosi durante le lavorazioni successive (formazione di intonaci, tavolati, ogni altra sollecitazione meccanica); grazie alla particolare consistenza, inoltre, offre una superficie ideale per assicurare una perfetta planarità del sottofondo su cui poi realizzare massetto di finitura e pavimentazione. Lecacem Mini in opera pesa solo circa 600 kg/m³, assicurando quindi carichi permanenti ridotti sulle strutture e massima facilità nella messa in opera con il minimo dispendio di forze; in più, il suo basso coefficiente di conducibilità termica certificato (0,142 W/mK) garantisce apprezzabili proprietà isolanti, consentendo in spessori ridotti il raggiungimento dei parametri di legge in materia.

Lecamix Forte è il premiscelato in sacco a base di argilla espansa Lecapiù, leganti specifici e additivi per la realizzazione di massetti alleggeriti e massetti isolanti a ritiro e asciugatura controllati, adatti a ricevere qualsiasi tipologia di pavimentazione. Una volta posto in opera, il prodotto ha una massa volumica di circa 1.050 kg/m³, oltre il 40% più leggero di un massetto tradizionale; il basso coefficiente di conducibilità termica certificato (λ=0,258 W/mK), circa un quarto del tradizionale sabbia e cemento, contribuisce inoltre positivamente all’isolamento termico dei divisori orizzontali interpiano. Lecamix Forte si caratterizza per una elevata resistenza (Rck 150 kg/cm²), è un prodotto incombustibile (Euroclasse A1), pompabile con le tradizionali attrezzature di cantiere, ed è certificato da ANAB-ICEA per applicazioni nella bioarchitettura.

Utilizzati in un progetto di prestigio caratterizzato delle elevate prestazioni richieste in termini di resistenza ai carichi e all’usura quale quello del nuovo Campus di Modena, i premiscelati Laterlite hanno messo ancora una volta “sotto esame” le qualità dell’argilla espansa Leca. Il risultato? Promossa con lode!

Richiedi informazioni


    I campi contrassegnati con * sono obbligatori

    Iscriviti a LecaNews, la newsletter del gruppo Laterlite che ti tiene costantemente aggiornato sulle novità, le soluzioni e i sistemi tecnici del mondo Leca.

    Dopo aver inviato il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

    Privacy*

    I campi contrassegnati con * sono obbligatori